REGOLAMENTO

Art.1 – Accettazione regolamento

L’ingresso nella Casa comporta l’accettazione delle tariffe, la presa visione e l’accettazione del presente regolamento. Il regolamento può essere integrato a parte da norme aggiuntive che la Direzione riterrà opportuno emanare per un miglior funzionamento. Il personale del Residence è autorizzato a farlo rispettare e può avvalersi della facoltà di allontanare dalla Casa coloro che non rispettano il regolamento.

Art.2 – Check-in\Check-out.

Il Soggiorno inizia dalle ore 16.00 alle ore 20.00 del giorno di arrivo e finisce entro le ore 10.00 del giorno di partenza. All’arrivo gli ospiti sono tenuti a consegnare i loro documenti di identità per la registrazione, come previsto dalle disposizione di legge (anche i bambini dal primo anno di vita), espletare le pratiche inerenti la destinazione della unità abitativa ed a regolarizzare la propria posizione amministrativa (buono d’ordine\voucher, il saldo del fitto, il pagamento degli eventuali costi aggiuntivi, il pagamento della Tassa di Soggiorno come da Imposta stabilita dal Comune di Centola ed il versamento di un deposito cauzionale di € 100,00, che verrà restituito al termine del soggiorno dopo verifica dello stato dell’appartamento). E possibile effettuare i pagamenti con bonifico anticipato, in contanti o assegno bancario all’arrivo. Il personale dell’accettazione è a disposizione della clientela dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di tutti i giorni per ogni tipo di informazione e risponde ai numeri +39 0974 931655 mobile 327 9479973, tali numeri possono inoltre essere utilizzati per qualsiasi emergenza anche nelle ore notturne.

Art.3 – Cura e Pulizia dell’appartamento

I signori clienti sono responsabili di tutto ciò che viene loro dato in dotazione nell’appartamento. Lo stesso deve essere riconsegnato, in ottimo stato di pulizia, con tutta l’oggettistica in dotazione posizionata negli appositi scaffali ed in ordine, provvedendo in tempo utile a svuotare l’appartamento da ogni tipo di rifiuto. Eventuali mancanze o danneggiamenti vanno preventivamente segnalati alla reception, altrimenti verranno detratte dal deposito cauzionale.

Art.4 – Orario Silenzio

Nell’orario del Silenzio, dalle ore 14:00 alle ore 16:00 e dalle ore 00:30 alle ore 07:00 del mattino sono proibiti i rumori e tutte quelle attività che comunque disturbino il riposo degli ospiti.

Art.5 – Parcheggio

Il parcheggio dove disponibile è scoperto ed incustodito, è consentito un solo veicolo per ogni unità abitativa. Ogni auto in più dovrà essere sistemata all’esterno della Casa. La direzione non è responsabile per eventuali danni o furti cagionate alle autovetture in parcheggio.

Art.6 – Custodia valori

Gli ospiti dovranno avere cura degli oggetti di loro proprietà; la direzione non è responsabile di furti o danneggiamenti di qualsiasi entità che possano avvenire all’interno della Casa, per cui qualsiasi effetto personale, valori di ogni genere, si intendono come non esistenti a qualunque effetto di risarcimento.

Art.8 – Consegna chiavi

All’arrivo in struttura ai signori clienti viene consegnata 1 copia delle chiavi dell’appartamento che va riconsegnata alla partenza con le eventuali altre copie effettuate dal cliente.

Art.9 – Visite ai Clienti – Ospiti

Le visite ai clienti della Casa sono ammesse, previa autorizzazione della direzione, dalle ore 08:00 alle ore 23:00, orario entro cui gli ospiti devono obbligatoriamente lasciare la struttura. Le persone sorprese all’interno della struttura, non autorizzate dalla direzione, verranno denunciate per violazione di domicilio, ai sensi dell’art. 618 C.P.

Art.10 – Animali

Non sono ammessi animali nella Casa. Soltanto previa autorizzazione della direzione, possono essere ammessi i cani di piccola taglia, che non devono arrecare disturbo agli altri ospiti, devono essere rigorosamente tenuti al guinzaglio e muniti di museruola, accompagnati fuori per i loro bisogni utilizzando gli appositi strumenti (scopetta e sacchetto). I proprietari dei cani devono esibire il certificato sanitario. E’ assolutamente vietato portare i cani nelle aree comuni senza guinzaglio. Eventuali danni procurati a terzi da parte di animali sono di completa responsabilità del proprietario. Il mancato rispetto di quanto previsto comporterà l’allontanamento dalla Casa.

Art. 11 –Minorenni

I minorenni sono ammessi solo se accompagnati da genitori o parenti. I genitori (o chi ne esercita legalmente la potestà) sono solidalmente responsabili degli atti compiuti dai minori all’interno della Casa e sono tenuti a sorvegliarli e ad accertarsi che mantengano un comportamento educato e rispettoso verso gli altri, sotto la propria diretta responsabilità. In particolare, per quanto riguarda l’obbligo del rispetto del silenzio, del corretto uso delle attrezzature messe a disposizione dalla Struttura ai propri Ospiti.

Art. 12 –Disdette

Qualora siate costretti a disdire fino a 30 giorni prima dell’arrivo, la nostra società restituirà l’importo dell’acconto versato trattenendo solo € 50,00 (euro cinquanta) a titolo di rimborso spese. Per disdette intervenute meno di 30 giorni e fino al giorno prima della data prevista di arrivo, verrà incamerato l’intero importo dell’acconto versato. In caso di no show del cliente (mancato arrivo del cliente alla data prevista) o per prenotazioni non disdette almeno un giorno prima, la nostra società oltre a trattenere il 100% dell’acconto versato, richiederà il saldo dell’intero importo dovuto per la tipologia abitativa prenotata. Qualora fossimo noi costretti a disdire la prenotazione, sarà nostra cura avvertire la clientela interessata immediatamente e proporre una sistemazione alternativa con caratteristiche simili. Nel caso non sia possibile trovare una sistemazione di gradimento del cliente, la società procederà alla restituzione dell’intero importo dell’acconto versato. La Casa non risponderà di cancellazioni avvenute per cause di forza maggiore, come nel caso di catastrofi naturali, incendi o guerre. Tali eventi dovranno essere coperti dalle assicurazioni sui viaggi.

 

UN REGOLAMENTO PER SUA NATURA E’ SEMPRE CONDIZIONANTE DELLA LIBERTA’ INDIVIDUALE. LE SUE NORME A CARATTERE GENERALE PONGONO RESTRIZIONI PIENAMENTE GIUSTIFICATE DALLA SUA FINALITA’ DI CREARE CONDIZIONI MIGLIORI PER UNA CONVIVENZA CIVILE E NEL RISPETTO RECIPROCO. CONTIAMO PER TANTO SUL CONSENSO E LA RESPONSABILITA’ DEI NOSTRI OSPITI AD ATTENERSI A QUESTE MODESTE LIMITAZIONI CHE CONSENTIRANNO, UN SOGGIORNO PIU’ SERENO ED EVITERANNO L’INCRESCIOSO INTERVENTO DELLA DIREZIONE. RINGRAZIAMO PER L’APPREZZATA COLLABORAZIONE ED AUGURIAMO UN FELICE SOGGIORNO.

 

CON OSSERVANZA.

LA DIREZIONE